Intro_2.jpg

Areacani[…] «Le uova dei parassiti che si trasmettono attraverso le feci sono molto resistenti e rimangono nell’ambiente a lungo. Oltre a infettare gli animali sono causa di zoonosi, cioè possono trasmettere patologie anche all’uomo» (Prof. Claudio Genchi). […]

Leggi tutto: Aree cani....confermata l'inciviltà cittadina

Onder“I fatti vostri”: puntata del 19 novembre u.s.

La toxoplasmosi secondo Onder - Lettera del Presidente Penocchio alla Rai

Luciano Onder è laureato in Storia Moderna alla Facoltà di Lettere dell'Università La Sapienza ma forse la lunga attività come divulgatore scientifico è apparsa garanzia sufficiente alla Rai per intervistarlo nel corso di una trasmissione molto popolare in merito alla toxoplasmosi.

Leggi tutto: Su la testa ! basta cazzate !!!

toxoplasmosis
Oltre la classe politica, anche il "personale" della Rai andrebbe al più presto "rottamato" !!
Assurdo sentire ancora oggi queste demenzialità !!
 
" Vista la comunicazione 'altamente scientifica' del Dr.Onder sulla Toxoplasmosi e le donne in gravidanza fornita ieri sera durante la trasmissione "I fatti nostri", secondo la quale i cani e gatti, in questa circostanza, dovrebbero venire allontanati per 15 mesi, ASSOVET chiede le dimissioni o il pensionamento del Dott.Luciano Onder onde evitare che notizie circolanti ancora prima della prima guerra mondiale possano gettare nel panico la popolazione.
 
Il Consiglio Direttivo di ASSOVET

Il proprietario della "cascina degli orrori" nel bresciano è anche veterinario: allevava vitelli in condizioni illegali. 
L'azienda agricola era diventata anche un cimitero di carcasse di animali. Il veterinario della Asl intervenuto sul posto ha parlato di"scene da film horror". Dal Corriere della Sera, edizione di Brescia:

Leggi tutto: Quando l'abito.....non fa il monaco....

Uno studio ha valutato 200 ricette casalinghe per l’alimentazione del cane, 129 delle quali preparate da veterinari. La vasta maggioranza delle diete casalinghe analizzate non forniva tutti i principi nutritivi essenziali nelle quantità adeguate stabilite dagli standard di salute del cane ed era imprecisa riguardo agli ingredienti, le modalità di somministrazione o i dettagli delle integrazioni consigliate.

Leggi tutto: Dieta casalinga......un fallimento a 360°

Il caso del gatto salvato in extremis da una veterinaria australiana, a causa di una dieta esclusivamente vegana, ha fatto discutere anche i medici veterinari italiani. Può configurarsi il reato di maltrattamento? Sollecitato da alcune richieste, l'ufficio legale dell'ANMVI ha prodotto un parere pro-veritate.
Può essere maltrattamento imporre una dieta vegana a cani e gatti? Sì, può esserlo. La conferma in un parere pro-veritate dei legali dell'ANMVI sulla configurabilità del reato previsto dall'art. 544ter del Codice Penale. Dopo il caso australiano e i dubbi sollevati da alcuni medici veterinari, l'Associazione si è rivolta agli Avv. Luigi Camurri e Elena Gerreschi.

Leggi tutto: Dieta vegana al cane... Maltrattamento !!