Intro_2.jpg

cani-in-aereoLe modalità del trasporto aereo di cani e gatti sono stabilite dalla IATA - International Air Transport Association (IATA) – che pubblica annualmente un regolamento di riferimento - Live Animals Regulations (LAR) in cui sono specificate le caratteristiche dei contenitori di trasporto di oltre 1000 specie.

Leggi tutto: Trasporto e vacanze in aereo

anziano-caneChe la popolazione anziana sia più sedentaria di quella giovane è un dato di fatto. Come lo è l’affermazione che tutte le strategie mirate ad aumentare il livello di attività fisica nei soggetti avanti con gli anni hanno benefici sostanziali sul loro stato di salute generale.

Leggi tutto: Più in forma gli anziani con il cane !

cane e catenaIl Consiglio regionale ha approvato la legge che vieta di tenere gli animali d'affezione a corda o a catena "Una legge di civiltà", ha spiegato il relatore Leonardo Padrin, destinata a superare vecchie mentalità e a creare una cultura di rispetto del benessere animale. Cani e animali di affezione non potranno più essere sottoposti a strumenti di costrizione, se non per specifiche e accertate esigenze di sicurezza o veterinarie, e dovranno usufruire di appositi recinti di adeguate dimensioni, anche in deroga ai regolamenti urbanistici. 

Leggi tutto: Piano piano, progrediamo....

DSCN1470La fine della medaglietta classica in ottone con inciso il nome del cane ormai è arrivata.

La tecnologia anche in questo caso ha portato delle significanti modifiche.
Ora è possibile attaccare al collare del nostro cane o gatto o qualsivoglia animale che lo permetta, un dispositivo leggibile con i nostri smartphone e che permette di rintracciare il proprietario del cane smarrito, indicandone anche la posizione con la georeferenza.

Leggi tutto: Tecnologia al nostro e al loro servizio.

zanzaratigreIl Parlamento  Europeo ha approvato, mercoledì, nuove misure per bloccare il loro ingresso nell'Unione Europea. 
Si tratta della Proposta di Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio recante disposizioni volte a prevenire e a gestire l'introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive. E' il primo atto comunitario che ha per oggetto un ambito finora scoperto dal punto di vista legislativo.

Leggi tutto: Primi accenni allo stop delle specie invasive !

Un nuovo strumento di collaborazione tra medico veterinario e propretario, è stato messo a disposizione dalla azienda Royal Canin.

La gestione del peso nei nostri animali è una delle prerogative alla garanzia di un percorso di vita "felice".